a

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer. Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auctornisi elit consequat ipsum.

Working Hours

Monday > Friday: 5am > 5pm
Saturday: 9am > 1pm
Sunday: Closed
Latest News
Nicola Benincasa > Management  > 6 CONSIGLI PER OTTIMIZZARE LE TUE RIUNIONI IN AZIENDA
ottimizzazione riunione aziendale

6 CONSIGLI PER OTTIMIZZARE LE TUE RIUNIONI IN AZIENDA

Mai sentito parlare di Ent Consulta? Gli Ent sono alberi che parlano, probabilmente le figure più sagge di tutta la mitologia de Il Signore degli Anelli. Quando devono prendere una decisione si riuniscono. L’unico problema è che, proprio per la loro saggezza, ogni volta si prendono molto tempo (anche anni) prima di poter prendere una decisione, seppur banale. Frodo, il protagonista, non però tempo e gli alberi sono costretti ad accelerare.

Ecco se le tue riunioni aziendali, benché sagge, sono troppo lunghe hai un problema. E come Frodo il mercato non aspetta e quello che in realtà dovrebbe essere un punto forte del tuo business (perché si presuppone che da questi meeting usciranno le decisioni che riguardano la tua azienda) può diventare una debolezza.

ECCO 6 CONSIGLI CHE MIGLIORERANNO DA SUBITO LE TUE RIUNIONI AZIENDALI.

Non preoccuparti, questo succede nella maggior parte delle aziende e specialmente nelle medie e piccole. Ci si da appuntamento, si parte, ma non si sa davvero quando si arriva.

La conclusione è che in realtà vengono sprecate risorse, tempo e denaro.

Come fare allora per ottimizzare le tue riunioni e trasformarle in una piccola miniera d’oro?

SAPEVI CHE ESISTE UN FATTURATO NASCOSTO NELLA TUA AZIENDA?

Esatto! Hai letto bene. Puoi recuperare fatturato semplicemente ottimizzando processi aziendali che già sono in essere. La riunione è uno di questi.

Un meeting ben fatto produce fatturato perché produce buone soluzioni e idee. Una buona riunione è motivante per i partecipanti e spinge a fare meglio.

Prima di cominciare a setacciare il mercato comincia a lavorare sui tuoi processi interni e scoprirai come con semplici accorgimenti riuscirai a migliorare da subito i tuoi conti.

Vediamo allora come ottimizzare le tue riunioni aziendali:

1 CREA UNA SCADENZA (RIUNIONE A TEMPO)

Prima di cominciare devi sapere esattamente quando finirai. Decidi prima quanto durerà la tua riunione. 45 minuti sono più che sufficienti. In questo modo ottimizzerai la tua risorsa più importante: il tempo. E prenderai decisioni migliori perché non sprecherai tempo inutile che puoi impiegare sicuramente in modo migliore.

La riunione perfetta dura 30 minuti. Ci arriverai. Oggi invece quanto dura?

2 CREA UN ORDINE DEL GIORNO E RISPETTALO

Dopo aver deciso il quanto devi pensare al cosa. Crea un ordine del giorno chiaro e preciso. Massimo 3 punti. Se hai più cose pensa ad un secondo meeting. Avere le idee chiare produrrà soluzioni più efficaci. Condividi giorni prima l’ordine del giorno, in questo modo i partecipanti sapranno esattamente di cosa parlerete e potranno prepararsi.

3 SPENGI I TELEFONI E METTILI DA PARTE

Se porti il tuo smartphone in riunione ci sarà sempre qualcuno che avrà bisogno di te e del tuo tempo. Non cadere in tentazione. Decidete uno spazio fisico dove lasciare i telefoni spenti e ben lontano dal tavolo di riunione. Non avrai che testa solo per l’ordine del giorno e quindi produrre risultati migliori.

4 NOMINA UNO SPONSOR E CREA UN DIARIO D’ASSEMBLEA

Pronti per partire? Prima nomina uno sponsor ovvero chi si occuperà di scrivere che cosa vi siete detti e quali sono le decisioni che avete preso. Dopo condividerete ciò che è venuto fuori. In questo caso le parole volano per davvero e al contrario tu hai bisogno di fissarle bene e non dimenticarle. Scrivi, scrivi e scrivi.

Consiglio: utilizza applicazioni come Evernote per ottimizzare i tuoi processi aziendali. È gratis e ti sarà veramente utile.

5 SCEGLI POSTI PIACEVOLI, MEGLIO SE INASPETTATI

Dopo il quanto, il cosa e il come non poteva mancare il dove. Non sottovalutare questo elemento. Le idee migliori non nascono negli uffici ma fuori quando il cervello non è sotto stress ma libero e ricettivo. Quando le condizioni te lo consentono vai fuori. Pensa a colazioni di lavoro. In America gli affari migliori si fanno sui campi da golf, perché è molto più facile chiudere quando la situazione è piacevole piuttosto che in condizioni di stress.

6 MEGLIO LA MATTINA

Piuttosto svegliati un’ora prima. Ma organizza la tua riunione la mattina presto. Il cervello è fisiologicamente più riposato e attivo. Risultato? Prenderai sicuramente decisioni migliori. Magari davanti ad un buon caffe!

Pronto allora per la tua prossima riunione?

Prova ad applicare questi semplicissimi consigli. Ti accorgerai come a costo 0 riuscirai a migliorare la tua azienda e quindi il tuo fatturato. Ricorda ci sono soldi nascosti nel tuo business. Parti da li per aumentare in meglio i tuoi numeri.

Fammi sapere nei commenti cosa ne pensi e se metti in pratica già qualcuno di questi suggerimenti.

 

 

Nicola Benincasa
Pisa

nicola@nicolabenincasa.com

Consulente di marketing ed esperto di acquisizione clienti. Aiuto piccole, medie imprese e liberi professionisti ad aumentare i loro margini e i loro fatturati con il marketing. Volo in rete e volo in aria nel tempo libero con il mio kite!

Comments:

Leave a reply